Topic avviati nel forum

Stai visualizzando 3 topic - dal 1 al 3 (di 3 totali)
    • Discussioni
    • Partecipanti
    • Risposte
    • Ultima risposta
    • Approvazione Alpelisib Buongiorno a tutte, il farmaco Alpelisib ha dato ottimi risultati nelle sperimentazioni e nei trial in pazienti con mutazione PIK3CA che precedentemente erano state sottoposte a terapia ormonale o ormonale + biologica. La FDA negli Stati Uniti ha approvato l’uso del farmaco in tutti questi casi. L’agenzia del farmaco europea ha posto una forte limitazione, escludendo dall’accesso al nuovo farmaco tutte coloro che in precedenza hanno assunto anche Palbociclib, Ribociclib e Abemaciclib. È stato validato in pratica solo per chi è stato trattato in passato con terapia ormonale. Se siete interessate all’argomento potete visionare e se ritenete opportuno firmare la petizione che invita l’EMA e l’agenzia italiana del farmaco a rivedere le proprie posizioni. un abbraccio a  tutte Ecco il link della petizione: http://chng.it/hjbL2gpG    

      Iniziato da: aster in: La malattia avanzata

    • 1
    • 1
    • 20/01/2021 at 09:42

      aster

    • Notizie Carissime Dure, essendo iscritta da pochi mesi, in questi giorni di festa e con un po’ più di tempo a disposizione  mi sono messa a rileggere le storie di vita nei post meno recenti. Ho conosciuto così le storie di tante di noi con i vari momenti di speranza, apprensione, ma anche di gioia. Tra i numerosi racconti mi ha molto colpito la storia di nonmollo68, che circa un anno fa aveva richiesto il supporto di tutte per affrontare un momento difficile. Non ho poi trovato un seguito... Non vorrei sembrare inopportuna ma vorrei tanto ci desse notizie di lei... sentirla così affranta in quel momento mi ha fatto sanguinare il cuore. un caro saluto a tutte e che il 2021 ci porti controlli sereni!

      Iniziato da: aster in: La nostra Famiglia

    • 2
    • 2
    • 05/01/2021 at 20:37

      mauraanna

    • Letrozolo + Ribociclib e operazione Avrei un quesito che riguarda la cura ormonale affiancata dal trattamento biologico, in particolare la combinazione letrozolo e Ribociclib, utilizzati nel mio caso come terapia di prima linea. Quando a luglio mi è stato diagnosticato il carcinoma al seno, essendo emersa un’unica metastasi di circa 5 millimetri su vertebra lombare,  l’oncologa  ha optato per questa soluzione terapeutica e ha escluso la chemioterapia, a suo avviso meno efficace in caso di metastasi. Ora dalla PET effettuata a novembre la metastasi risulta quasi scomparsa, i linfonodi interessati all’inizio sono descritti come insignificanti ed il tumore primario è regredito significativamente. Vero è che le cose si affrontano un passo alla volta, ma mi chiedo se dalla vostra esperienza ci sono delle possibilità che in caso (speriamo!) di ulteriori miglioramenti si possa successivamente pensare all’intervento chirurgico. O se conoscete casi analoghi. Questo tempi dilatati mi tormentano, il pensare alla convivenza con l’odiato ospite senza la speranza di vederlo sparire dal mio corpo mi fa pensare ad una strada senza via d’uscita. Vi saluto tutte con affetto

      Iniziato da: aster in: Terapia ormonale

    • 4
    • 6
    • 04/12/2020 at 22:41

      aster

Stai visualizzando 3 topic - dal 1 al 3 (di 3 totali)