Forums Chemioterapia Presentazione e domande

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Risposte
  • #13363
    Claretta00
    Partecipante

    Ciao a tutte! Mi sono iscritta da poco a questo forum, mia madre è una dura come voi e qui trovo tanti consigli e parole di conforto. Avrei una domanda, al momento mia madre sta facendo Nab Paclitaxel, a causa del fatto che il suo midollo è molto “stressato” da tutte le terapie fatte (prima chemio nel 2006 per carcinoma, seconda chemio nel 2017, due anni di fulvestrant e tre di capecitabina) i globuli bianchi si sono abbassati e la dottoressa ha rimandato l’infusione settimanale di una settimana, sapete se questo compromette l’efficacia della terapia?

    #13364
    beba2010
    Moderatore

    Ciao Claretta, benvenuta e te e alla mamma. È molto frequente che ci siano rinvii nelle terapie per abbassamento dei neutrofili, quindi niente ansia. Valuteranno gli oncologi,  si può pensare alla somministrazione di fattori di crescita o anche a una rimodulazione del farmaco (riduzione della dose, o aumento dell’intervallo tra due infusioni) se il problema si ripresentasse con frequenza, senza che questo incida sull’efficacia della terapia. Come si trova la mamma con Nab Paclitaxel? Con me ha funzionato bene per un pezzo. Abbracci.

    #13365
    Claretta00
    Partecipante

    Ciao Beba! Grazie mille per la risposta, sono più tranquilla. Mia mamma ha fatto il primo ciclo e a parte molta stanchezza sopratutto tra il terzo e il quarto giorno la sta sopportando bene, ma so che col passare del tempo molto probabilmente arriveranno altri disturbi come neuropatie, troveremo un rimedio.

    #13366
    Claretta00
    Partecipante

    Beba, ho letto che fai qualche esame alla Maugeri, mia mamma è in cura li!

    #13367
    beba2010
    Moderatore

    Non credere che gli effetti collaterali aumentino necessariamente anche se, in effetti, le neuropatie vanno a braccetto con i taxani. Curate le unghie, da tenere corte e ben pulite per evitare infezioni. In Maugeri io sono una GRANDE fan della medicina nucleare!

    #13368
    mauraanna
    Partecipante

    Cara Claretta,

     

    benvenuta anche da parte mia e un forte abbraccio, è normale che un abbassamento dei globuli bianchi determini uno slittamento nella terapia, questo provoca molta ansia, lo so per esperienza in quanto, quando ero in chemioterapia neoadiuvante in attesa dell’intervento, spesso mi è capitato di dover saltare la terapia per i neutrofili..sotto le scarpe ma questo non inficia la validità della cura. Con me hanno poi deciso di fare i fattori di crescita e le cose si sono poi aggiustate..

    Tienici informate e a presto!!

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.