Forums Radioterapia LA MIA ESPERIENZA

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Risposte
  • #218

    Ciao, sono Carla, 63 anni, da 7 anni in cura per carcinoma seno dx con metatasi ossee diffuse e rilevate da subito. Dopo aver effettuato l’intervento di mastectomia con scavo ascellare, ho iniziato le cure del caso, partenza con terapie ormonali e non (il mio oncologo non ha mai sottovalutato l’aspetto osseo con uso di acido zoledronico e assunzione di calcio due volte la settimana) con risultati nel corso degli anni soddisfacenti, ma al controllo con PET TAC a novembre 2018, la situazione è cambiata per una metastasi al sacro e all’acetabolo dx. Decide di farmi fare 6 mesi di chemio a base di taxolo. Non vi dico gli effetti su di me: neuropatia piedi e due dita della mano sinistra che ancora ci sono con la chemio finita a maggio 2019, unghie alluci piedi diventate nere, ma quello che non mi aspettavo verso metà gennaio 2019 che non riesco più a deambulare con la gamba dx. All’inizio si pensava ad un problema di coxartrosi, rilevata anche qualche anno prima da RM, dopo aver girato per ortopedici, prenoto la visita con uno specialista privato che mi chiede subito di fare la RX al bacino e all’anca. La risposta è che conferma la coxartrosi ma in forma leggera, non responsabile quindi della difficoltà a camminare. Con questa diagnosi il mio oncologo decide di porre fine al problema sottoponendomi a 3 settimane di radioterapia, che a tutt’oggi non hanno prodotto nulla. Come mi ha informato la radioterapista talvolta ci vogliono più giorni per arrivare ad una guarigione e alla scomparsa del dolore. Attualmente se non prendo giornalmente 2 Efferalgan il dolore è forte (ho difficoltà persino nello sedermi). Spero che al più breve la situazione di sblocchi altrimenti la mia condizione è da reclusa in casa (non posso non far uso di una canadese per camminare ma dato che appoggio per sorreggermi la mano dx, quella della neuropatia, fatti pochi passi devo fermarmi per il fastidio che mi procura. Vorrei conoscere l’esperienza di qualcuna di voi con problemi analoghi, specie chi ha fatto radioterapia per problemi ossei, se ha avuto beneficio e in quanto tempo. Per ora prendo come terapia Griset (ormonale) in quanto Arimidex prescritto creava dei pruriti alle gambe. Scusate per la lungaggine del messaggio ma come capirete sono molto demoralizzata.

    #2465
    beba2010
    Moderatore

    ciao Carla, come stai? hai avuto qualche miglioramento?

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.