Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Risposte
  • #245

    Mi chiamo Carmen, ho 69 anni,
    sono in cura dal 2003 con herceptin per metastasi da tumore al seno (2001) sensibile ad her. Dal 2010 non ho più segni della malattia. in un certo senso sono guarita, ma non ho mai interrotto la cura se non per brevi intervalli. Ora i medici consigliano di interrompere passando a più stretti controlli per evitare eventuali effetti collaterali che, pur non documentati in letteratura – pare che il mio caso sia abbastanza raro- a lungo termine potrebbero presentarsi. Io non so cosa fare: non vorrei ritrovarmi nella situazione angosciosa della scoperta del ripresentarsi della malattia… ho paura.
    C’è qualcuna che si trova nella mia situazione? Qualcuna ha interrotto? Come sta?
    grazie, attendo notizie
    Carmen

    #2535
    simona64
    Partecipante

    Io mi affiderei ai medici, nessuno di noi ha la sfera magica per poter prevedere il futuro. Nel frattempo dobbiamo vivere e tenerci controllate. Anche se non avessimo mai contratto la malattia.
    Questo e’ il consiglio che mi sento di darti con tutto il cuore.
    Io ho fatto un anno di herceptin ed ora a distanza di nove anni sto benissimo e non ho mai avuto recidive.

    #3308

    Cara Carmen,
    Credo tu sia davvero fortunata!
    Io seguirei il parere dei medici e al caso sentirei altre opinioni, ma sempre da parte di un medico oncologo 🙂

    #3444

    Benissimo che tu non abbia piy’ segni della malattia!!!
    Come direbbe il mio oncologo, stappiamo una bottiglia di champagne! 🙂
    Detto questo, capisco bene il tuo stato d’animo. Le terapie fungono anche da “coperta di linus mentale”. Se dovessi scegliere, io continuerei l’herceptin…ma e’ il parere di una malata e non di un medico 🙂
    Ps. Grazie per avermi dato una botta di positivita’ 🙂

    #3475

    Cara Carmen, capisco la tua paura ma sappi che in America ci sono tante donne che, in remissione da uno stadio 4, hanno smesso Herceptin molto prima dei 9 anni da cui tu sei NED e stanno benissimo! In Italia si inizia ora ad osare e negli ultimi convegni si parlava proprio di provare a fare come ti hanno proprosto. La tua risposta eccezionale alle terapie dovrebbe un pò tranquillizzarti. alla peggio tornerai a prenederle e riavrai una remissione. So di un caso italiano: una ragazza, anche lei in remissione dopo le metastasi, ha insistito per smettere Hercetin perchè voleva un figlio: ora è mamma e sta benissimo. Fatti coraggio, siamo con te!!! un abbraccio

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.