Forums Herceptin e positività all’her2 Rash cutaneo e fastidioso prurito

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Risposte
  • #11767
    kay74
    Partecipante

      Mie care dure, scrivo in questa sezione anche se non mi pare ci siano molte esperienze di metastatiche her2+ qui nel forum. Ad ogni modo volevo chiedere informazioni a tutte voi. Sono in terapia con trastuzumab e pertuzuman (prima con taxolo e da un anno solo monoclonali) da circa 2 anni. La terapia fa il suo sporco lavoro e anche l’ultima PET di fine dicembre è pulita. Tuttavia da qualche mese, dopo la terapia, cominciano a spuntarmi sfoghi che prudono terribilmente su tutto il corpo. Non è una situazione intollerabile ma vedo che il fastidio aumenta progressivamente. Ho pensato ad una sensibilizzazione al farmaco.
      Qualcuna ha esperienze in tal senso? Consigli?

      #11772
      beba2010
      Moderatore

        ciao Kay, no, ma ti consiglierei le creme a base di olio VEA, che di solito sono un toccasana… però senti gli oncologi. abbracci

        #11775
        kay74
        Partecipante

          Grazie davvero, la mia oncologa aveva accennato a qualcosa del genere in effetti.

          #16968
          Renka71
          Partecipante

            Ciao ❤️ io ho iniziato i monoclonali da soli a giugno ( prima insieme al docetaxel) e ho anche io metastasi ossee alle costole.. mi vemgono spesso prurito pazzeschi! Io ora faccio la

            pintira sottocute di phesgo anche tu? Da due anni fai i monoclonali?

            #18306
            Isabel
            Partecipante

              Ciao,

              Io mi sono affidata alla mia dermatologa di fiducia per il rach cutaneo e relativo prurito (sopratutto di notte). Per un mese ho fatto deltacortene (10gg cp intera, 10 gg metà, 10 gg 1/4) a pranzo, pomeriggio 1 cp antistaminico bysabel 20 mg per 2 mesi, pomata wynzora 50 mg+0,5 di crema da mettere tutte le sere per 1 mese e poi per due mesi per due volte la settimana. Ho appena iniziato la terapia del secondo mese e sino ad ora non ho più grattato anche se l’eruzione cutanea persiste (poco importa per me, l’importante è che non abbia prurito). Ho sempre a disposizione la crema Lenus (lenitiva del prurito, un po’ mentolata) çheche in questo ultimo mese non ho mai avuto bisogno di usare però. Prima della terapia mi alzavo parecchio volte la notte per immergere le braccia nel livello pieno d’acqua con braccia di ghiaccio…in pratica me li anestitizzavo. Saluti

              #19357
              kay74
              Partecipante

                Carissime mi scuso per il ritardo ma mi perdo le risposte a volte.

                Anche se a distanza di qualche mese volevo ringraziarvi. In realtà il rush cutaneo è stato un episodio isolato, rientrato rapidamente.

                A chi mi chiedeva, volevo dire che sono in terapia da più di 4 anni con il doppio blocco anti Her2+. Si lotta forte ❤️

                • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da kay74.
                #19359
                SOLE
                Partecipante

                  kay scusa l mia ignorazia cosa consiste doppio blocco? Quali farmaci utilizzi

                  #19360
                  kay74
                  Partecipante

                    Ciao Sole, scusami se sono stata generica. Il mio è un tumore metastatico dall’esordio più o meno, ormonoresponsivo e her2+. I farmaci del doppio blocco sono il Trastuzumab e il Pertuzumab che ho fatto per 8 cicli con chemioterapico (docetaxel) e che adesso continuo da soli (insieme a terapia ormonale con Decapeptyl e Tamoxifene), il tutto da febbraio 2020.

                    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 2 settimane fa da kay74.
                  Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
                  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.