Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Risposte
  • #11189
    frafra
    Partecipante

    Buonasera!
    In settimana sono tornata dall’oncologa, mi ha detto che è normale che i globuli bianchi (neutrofili) si a bassino con palbociclib ma che visto che basta fare un’interruzione di 2 settimane e tutto torna a posto si continua col dosaggio di 125.
    Per quanto riguarda la tac dice che da quello che legge potrebbe esserci un po’ di malattia sulla vertebra l3. Queste le sue parole precise e io continuo a ripetermi “potrebbe”…. Ha precisato anche che essendoci un’ombra addensante non c’è rischio di frattura e va bene così. Però mi ha detto che il 9 dicembre devo tornare con tutti gli esami del sangue compreso i marcatori tumorali e in quell’occasione farò una flebo di ricalcificante chiamato zometa, mi pare.
    Lì per lì tutto chiaro e ora invece 1000 dubbi: quanto dura la flebo? La fanno in vena? Posso andare da sola o devo essere accompagnata? Che effetti collaterali dà?
    Insomma sono un casino, a ogni visita mi preparo domande e poi l’oncologa mi sorprende con una cosa nuova e vado in palla….
    Un caro saluto a tutte e un grande in bocca al lupo a Aster, mi pare che lunedì abbia la visita

    #11190
    beba2010
    Moderatore

    Duuunque, Zometa è un bifosfonato, cioè uno di quei farmaci che spostano il calcio dove serve. Chi soffre di osteoporosi ne assume dosi più ridotte, rispetto a noi metastatiche ossee. A me hanno fatto sei infusioni una decina di anni fa, ricordo che dopo la prima (si fa in vena, ma è abbastanza veloce, dopo la verifica che gli esami del sangue siano permissivi) avevo sentito – ore dopo – un dolore a TUTTE le ossa (anche a quelle che non pensavo di avere) e mi era venuta febbre. Tutto passato in pochissimo tempo, e le infusioni successive non le ho nemmeno sentite. Molto efficace.

    #11191
    frafra
    Partecipante

    Grazie Beba, sei stata gentilissima! Speriamo bene, ti confesso che negli ultimi giorni mi è venuta paura!!!! Ecco l’ho detto: ho paura.
    Forse è il nuovo che mi spaventa, mi sto a malapena abituando alla terapia che faccio e questa flebo mi ha un po’ scombussolata. O forse ho affrontato tutto questo terremoto in modo un po’ troppo brillante e ora i nodi vengono al pettine. Fatto sta che la paura è tanta, mi sento schiacciata

    #11192
    stella-marina
    Partecipante

    Ciao Frafra ,
    Mi sento di scriverti che la paura è normale l’ho provata tante volte per svariati motivi, e anche io mi sono sentita e mi sento “schiacciata” occorre saper considerare che questo sentimento fa parte di noi , però posso anche dirti che come arriva se ne va, non per sempre, ma vedrai che va via… e si continua… avanti tutta… ma quando senti tanta paura scrivi qui è importante
    scrivere e verbalizzare … un abbraccio.
    Sicuramente le altre dure possono dare il loro contributo perché la proviamo tutte….

    #11193
    beba2010
    Moderatore

    Eh frafra, abbiamo tutte una paura pazzesca. L’importante, secondo me, è concentrarla in certi momenti (l’attesa dell’esito di un esame, l’inizio di una nuova terapia) e per il resto fare finta di niente e vivere, perché la paura non deve rovinarci la vita.
    Un grande poeta spagnolo, morto quasi centenario, raccontava che negli ultimi anni della sua vita a ogni intervista gli chiedevano se avesse paura della morte. E lui rispondeva così: io con la morte mi comporto come quel tizio che cerca di attraversare la frontiera con un maiale sulle spalle. Quando i doganieri lo fermano e gli chiedono spiegazioni, lui allarmato risponde: e chi diavolo mi ha buttato addosso questo animale?
    Ecco, il maiale c’è, ma facciamo finta di niente 😉

    #11212
    frafra
    Partecipante

    È vero la paura fa parte di noi, però per fortuna non sempre, ora sono di nuovo bella carica e pronta a affrontare ogni cosa con ottimismo e speranza

    #11214
    DanyDany
    Partecipante

    Cara Beba hai pienamente ragione, da un po’ cerco anch’io di concentrare l ansia e la paura solo nei giorni dei controlli… la vita scorre veloce e non conviene sprecare ore, minuti e secondi per avere chissà anche delle buone notizie 🤞un abbraccio a tutte

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.