Forums La malattia avanzata Progressione

Taggato: 

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Risposte
  • #14159
    Bear84
    Partecipante

      Teniamoci di nuovo compagnia, purtroppo la tac  di mamma evidenzia stabilità alle ossa e progressione al fegato everolimus ed exemestane non ha funzionato, gli si prospetta taxano  settimanale e’ la prima vera chemio in vena da quando è metastatizzata. Passiamo alla seconda linea.Cerco conforto! Sono a terra! Help me ragazze!!

      #14161
      Bear84
      Partecipante

        Anzi specifico la scelta va dal texano alla eribulina

        #14163
        beba2010
        Moderatore

          eribulina farmaco tollerabilissimo, con il vantaggio di una infusione super rapida. Vedrai che sarà molto ben gestito dalla mamma. Piuttosto, valutate se inserire il port (in malattia avanzata è una manna dal cielo, preserva le vene, riduce il dolore delle iniezioni, consente di muoversi mentre si fa l’infusione e nessun problema per docce e bagni – anche al mare). Abbracci e daje!

          #14169
          Bear84
          Partecipante

            Si si port già in programma. Grazie beba.

            #14170
            Bear84
            Partecipante

              La progressione era notevole sia per quantità che dimensione speriamo funzioni. Ma se fa eribulina dopo può sempre fare taxolo? E non è meglio con gli anticorpi monoclonali in abbinamenti?

              #14173
              aster
              Partecipante

                Si penso si possa. Hai fatto due post in sezioni diverse, io ti ho risposto in altro giro altra corsa. Un abbraccio

                #14174
                Bear84
                Partecipante

                  Scusate sono fuori come un balcone… no per lei è la prima chemio in vena . E mi sembra strano passare solo ad eribulina lei ha transaminasi alte dopo everolimus ma la bilirubina totale va bene. Non so se si può considerare problema epatico.

                  #14176
                  beba2010
                  Moderatore

                    Bene che bilirubina sia a posto. Sì, dopo nel caso potrebbe fare taxolo: io ad esempio dopo eribulina ho fatto sia abraxane che taxotere, due taxani, con ottimi risultati.

                    #14264
                    Bear84
                    Partecipante

                      Vi aggiorno care miei…. Ho voluto sentire un altro parere a careggi Firenze, gli hanno detto assolutamente di continuare ormonale  invece di la L avevano fatta smettere, la ricoverano un paio di giorni i primi di febbraio per fare ecg mettere port e gli fanno biopsia epatica. Poi 95% faranno taxano settimanale combinato con cosa decideranno aspettando biopsia per prendere bene la mira. Visto che le ossa sono ferme da tempo vogliono capire se è mutato. Il taxano lo considerano ottimale per ripulirla. Incrociamoci!❤️ mamma ha detto erano 5 oncologi carini e gentili mai visti così tant’è tutti insieme!😂

                      #14266
                      aster
                      Partecipante

                        Ciao, fate bene a fare la biopsia. Anche io avevo seno, linfonodi e metastasi all’osso ferma da tempo e ad agosto ho fatto la biopsia al fegato, visto che c’era progressione. Il mio non è mutato, sempre ormonale con più o meno le stesse caratteristiche, solo che al fegato è diventato ormonoresistente. Un consiglio, se possono chiedi che verifichino la mutazione PIK3CA, visto che c’è il farmaco Alpelisib(Piqray).

                        #14268
                        Bear84
                        Partecipante

                          Grazie aster❤️

                        Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
                        • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.