Forums La malattia avanzata Myocet (doxorubicina)

Taggato: 

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Risposte
  • #10500
    barbi72
    Partecipante

    Ciao a tutte, non scrivo da parecchio, il periodo non è stato dei migliori. Ho fatto 5 cicli di myocet combinata con ciclofosfamide e dovrei farne un ultimo. Nel frattempo il 30 luglio ho la tac. I marcatori si sono più che dimezzati ma il problema è che questa terapia mi sta uccidendo. Ho i rossi el’emoglobina sempre bassi, tanto che ho sempre avuto bisogno di una trasfusione dopo ogni ciclo, e questo mi porta a essere senza forze, spossata. Passo intere giornate tra letto e divano cercando di fare qualcosa ogni tanto, ma ogni piccola cosa diventa faticosa, per non parlare dell’effetto caldo. Quando esco ho sempre bisogno di avere qualcuno accanto perché ho paura che le gambe non mi reggano e qui anche la testa conta tanto lo so. Sto cercando di reagire dicendomi che ne manca solo una, ma nessuna terapia finora affrontata mi ha provocato questi effetti così pesanti. Non lavoro da aprile e chissà se ce la farò a ricominciare a settembre. Nonostante i marcatori mostrino cose positive non riesco a gioire perché mi sento come se vivessi a metà…. un abbraccio a tutte

    #10504
    cuore-di-mamma
    Partecipante

    Cara Barby, immagino come ti senti. Quando mi hanno diagnosticato (un anno fa) il male era talmente diffuso che l’oncologa ha deciso di aggedirlo pesantemente con 3 cicli di taxolo e doxorubicina. Non ho dovuto fare trasfusioni per fortuna ma è stata davvero dura. Non riuscivo a fare nulla, di colpo non era più la mia vita: faticavo a fare tutto (con una bimba di quasi un anno poi puoi immaginare..), e continuavo a pensare che non ne valeva la pena.. Ma ha funzionato e questa cura così pesante mi ha permesso di passare al palbociclib con una qualità di vita ottima. So che tu hai già fatto i tuoi anni con il palbo ma pensa che è l’ultimo ciclo, fatti forza pensando che ci può essere altro per mantenere dopo.. Se I tuoi medici ti hanno proposto una terapia così dura sicuramente credono che potrà aiutarti per magari passare a qualcosa di più gestibile.
    Hai ragione, è vivere a metà. E a volte io credo è intollerabile. Ma se ti permetterà di avere dell’altro tempo sereno sicuramente ne sarà valsa la pena!
    Un abbrraccio

    #10519
    ele474
    Partecipante

    ciao BARBI. Avevo scritto su un’altra discussione per chiederti come andava e ho visto non rispondevi.. Da quello che scrivi si capisce che è davvero una terapia tosta sul tuo fisico. vivere a metà… ho capito cosa intendi..
    E il caldo certo non aiuta perché ci si sente stanche già per quello.
    pensare che sia l’ultima forse è una via di uscita.. Ma scrivi e sfogati qui! quando vuoi. noi ci Siamo!

    #10522
    mauraanna
    Partecipante

    Ciao Barbi,

    coraggio, lo so è dura ma pensa che hai quasi finito..anche rimanere lontano dalla scuola è dura ma, vedrai che a settembre magari potrai riprendere. Sono anch’io convinta che i tuoi curanti ti hanno somministrato una terapia così pesante per poterti permettere in seguito qualcosa di piu’ gestibile.

    Un forte abbraccio

    #10532
    barbi72
    Partecipante

    Grazie ragazze mi rendo conto che molto dipende anche dalla testa e spero che,magari, con qualche risultato incoraggiante dalla tac io possa riprendere un po’ di forza per continuare a vivere affrontando le ansie e le paure. Pensatemi e speriamo in bene… vi mando un abbraccio e vi aggiornerò

    #10533
    Bina6
    Partecipante

    Cara c’è sempre un pensiero per te.
    spero con forza che tu abbia un segnalo positivo dal prossimo esame.
    Ricambio il tuo abbraccio

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.