Forums Le nostre storie La mia mamma metastatica

Stai visualizzando 14 post - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Risposte
  • #13817
    Ireb
    Partecipante

    Buonasera a tutti, sono Irene, e’ qualche giorno che vi ho scoperto e vi leggo e sto trovando un po’ di forza per affrontare tutte le mie paure. La mia mamma e’ stata operata di tumore al seno con mastectomia e svuotamento linfonodi ascellari nel 2004, nel 2009 ulteriore operazione all’altro seno e ai linfonodi per recidiva. Poi più nulla, anzi nel 2019 l’hanno considerata “guarita” fino a luglio scorso, dove ha scoperto di avere una metastasi ossea e una polmonare… all’inizio hanno evidenziato una lesione anche al cervello ma da una risonanza sembra più qualcosa di benigno, anche se dovrà sottoporsi ad accertamenti ogni tre mesi. Che dire, mi è caduto il mondo addosso, anche perché sono al 7’ mese di gravidanza.. ho perso mio papà 8 anni fa di tumore a 60 anni e speravo di non dover più passare un simile dolore, soprattutto in una fase di vita in cui dovrebbe esserci in arrivo solo gioia . Leggendo alcune vostre storie mi sto facendo forza, l’oncologa stessa e’ una persona molto competente e ci da tanta speranza, per il momento mia mamma ha fatto le prime due chemio e non sembra andare male. Vi ringrazio fin da ora per avermi ascoltata, mi piacerebbe condividere con voi questo difficile percorso. Irene

    #13818
    aster
    Partecipante

    Ciao Ireb, benvenuta anche se a malincuore su questo forum.
    A quanto pare siete contente del centro in cui è in cura mamma e questo è un buon inizio.
    Qui troverai sempre un appoggio morale e la testimonianza di tante esperienze vissute, per cui se vuoi raccontare qualcosa di più specifico ad esempio sulla terapia che sta facendo o sul suo tipo di tumore siamo qui ad ascoltarti e a risponderti.
    Un abbraccio

    #13819
    fede21
    Partecipante

    Ciao Irene, benvenuta a te e alla tua mamma.

    Qui sicuramente troverai sempre sostegno e consigli. Sentiti libera di sfogarti, è importante farlo.

    Bisogna avere tanta forza in questo percorso ma non dimenticarti mai di te stessa. Cerca di trovare piccoli attimi di felicità nella quotidianità, sia tua che con la tua mamma, almeno per me sono quelli che contano.

    Un caro abbraccio

    Fede

    #13822
    Ireb
    Partecipante

    Grazie di cuore per le vostre risposte. Dopo aver effettuato una broncospia e un’endoscopia, entrambe con biopsia, non sono riusciti a capire la tipologia di tumore, perciò la dottoressa ha prescritto la chemio sulla base del tumore al seno del 2009, la dottoressa ha fatto rianalizzare i campioni che il centro ancora conservava ed è emerso un her2 triplo positivo, quindi sulla base di ciò siamo partiti. La prossima settimana farà un ulteriore endoscopia con biopsia… ha anche un problema di stenosi all’intestino (una sorta di restringimento) e vogliono escludere che ci siano tracce di malattia anche in questa sede. A settembre infatti ha effettuato un ciclo di radioterapie alle ossa della schiena ma queste le hanno comportato un blocco intestinale, risolto chirurgicamente, con la rimozione di una parte di ernia, così hanno scoperto la stenosi. Speriamo in bene, cerchiamo di vivere con tranquillità la nostra quotidianità, ma non è facile. Cerchiamo di  trovare appigli e speranze augurandoci che qualche persona nella nostra situazione condivida esperienze positive. Di nuovo grazie

    #13823
    mauraanna
    Partecipante

    Ciao Irene e benvenuta nel nostro spazio.

    Grazie per aver condiviso con noi l’esperienza di malattia della tua mamma, qui, come ti hanno già scritto, troverai sempre un supporto e tante esperienze che potranno tornare utili.

    Hai fatto bene a scrivere e a condividere con noi le tue ansie e le tue paure, certo, quando dopo così tanto tempo dalla diagnosi del tumore primario si riceve questa batosta è sicuramente un duro colpo, ma dobbiamo ricordare sempre che le cure esistono e diventano sempre piu’ efficaci in quanto la ricerca va avanti. E’ importante che vi affidiate ai medici che hanno in cura la tua mamma con totale fiducia e serenità, capisco comunque che siano momenti tanto difficili.

    Come dici giustamente, non è facile vivere con tranquillità la vostra quotidianità, ma stai anche tu per diventare mamma  e darai, alla tua, la gioia immensa di diventare nonna…

    Vi abbraccio entrambe con tanto affetto…Se vuoi puoi darci qualche notizia in piu’..così ci conosciamo  meglio…di dove siete? Dov’è in cura la tua mamma?

     

    #13825
    Ireb
    Partecipante

    Grazie Mauraanna per la tua risposta. Siamo di Venezia e ci siamo affidate allo IOV, l’istituto oncologico Veneto, noi ci spostiamo al momento tra la sede di Padova e quella della provincia di Treviso. Sembra una struttura valida, l’oncologa è una brava persona e molto disponibile. Non so se ci sia qualche altra di voi della zona. Vi darò notizie, faccio un po’ fatica a scrivere negli altri post perché, essendo appena entrata in questo vortice, non ho tanta esperienza e faccio fatica a rassicurare o a consigliare le altre persone. Spero di poterlo fare presto con notizie positive. Un abbraccio

    #13826
    Susanna
    Partecipante

    Ciao Irene! Prima di tutto un abbraccio a te e alla tua mamma. Io sono in cura allo Iov di Padova (abito ad Abano terme) da settembre del 2020. È un ottimo centro, sono molto attenti a tutti gli aspetti. Un caro saluto e a presto! Vedrai che in questo gruppo ci di aiuta e si ride pure ☺️

    #13832
    Margherita
    Partecipante

    Ciao Ireb io faccio punture di fulvestrant e denosumab 1 volta al mese e pastiglie di abemaciclib da 100 mg.

    Effetti collaterali quasi nessuno.

    Io ho avuto la 104 art.3 comma 3.

    A dicembre avrò un’altra PET.

    Il marcatore tumorale sale sempre di più. Ora è a 60.

    Dove è seguita tua mamma? Io sono di Brescia e sono seguita alla Casa di cura Sant’Anna che fa parte del gruppo San Donato.

    Aspetto con ansia la pet per constatare il diffondersi delle metastasi.

    Mi dai fiducia dicendomi che a tua mamma non hanno fatto prognosi di vita.

    Anche a tua mamma è partito dal seno?

    Io prima seno dx, poi sx e metastasi.

    Aspetto tue notizie

    Margherita

     

    #13834
    aster
    Partecipante

    Margherita, ma questo oncologo pensa di avere la sfera di cristallo? Se è così chiedi anche per me.
    Scusa, ma sto cercando di sdrammatizzare!

    Le terapie sono a disposizione tante, ognuna di noi risponde in maniera diversa, per cui diventano impegnative ed anche un po’ crudeli queste previsioni. Non farti condizionare troppo, nessuno sa quando e come ognuno di noi lascerà questo mondo.

    Un abbraccio

    #13835
    Ireb
    Partecipante

    Mia mamma sta facendo questa chemio: Paclitaxel + Pertuzumab + Trastuzumab. Ha fatto la terza dose, ne fa una ogni mercoledì. Per Margherita: mia mamma come ho già scritto è seguita all’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO, siamo di Venezia, e si… è partito dal seno, operata nel 2004, recidiva 2009, metastasi da luglio di quest’anno. Il marcatore a luglio era altissimo (oltre 600) per diventare spropositato ad agosto (oltre 700)… ora dopo la radioterapia e le tre dosi di chemio è sceso a 150 circa, ma la dottoressa mi ha detto che anche i marcatori sono indicatori parziali, su cui non fare completamente affidamento. Adesso sono allo IOV di Padova, mia mamma ha un’endoscopia con biopsia, speriamo in bene. Un abbraccio

    #13837
    aster
    Partecipante

    Spero sia andato tutto bene facci sapere 🤗

    #13838
    Ireb
    Partecipante

    Si, certo, aspettiamo l’esito della biopsia… è la terza volta che le prelevano dei campioni dall’intestino, a causa di questa stenosi… le altre due volte non hanno trovato nulla ma questa insistenza mi preoccupa… ho letto che l’intestino non è un luogo tipico di metastasi del tumore al seno, quindi non mi resta che sperare in bene.

    #13843
    ele474
    Partecipante

    ciao IRENE, anche io sono qui per mia mamma. Anche alla mia il mostro si è rifatto vivo dopo più di 10 anni (quando non ci pensavamo più) e anche a noi è crollato il mondo addosso!

    quello che posso dirti è che io qui ho trovato la forza di affrontare questi ultimi anni. collegandomi a ogni ora del giorno o della notte. leggendo post e storie, ho trovato conforto e forza! sicuramente sarà lo stesso anche per te!

    riprendi in mano le tue forze, dedicale alla tua mamma ma anche al bambino in arrivo. sii fiduciosa!

    #13845
    Ireb
    Partecipante

    Grazie ele474 per l’incoraggiamento. Al momento sta continuando con le chemio, appena ho notizie vi scrivo. Grazie di cuore a tutti voi ❤️

Stai visualizzando 14 post - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.